XXVIII SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO

TORINO LINGOTTO FIERE 14 - 18 MAGGIO 2015

News

Lucia Annibali per la prima volta a Torino, Salone Off 365

AnnibaliNewsLucia Annibali, avvocato pesarese ferita in volto dall'acido da uomini assoldati dall'ex fidanzato, sarà per la prima volta a Torino. Giovedì 27 novembre 2014, ore 18, al Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena, 100) incontra il pubblico del Salone Off 365 per affrontare il tema della violenza di genere, ripercorrendo la sua vita e la sua tragica esperienza narrata nel libro "Io ci sono" (Rizzoli), scritto a quattro mani con la giornalista Giusi Fasano. Una testimonianza autentica e toccante sugli abusi e violenze, che si fa esempio di rinascita e speranza. È consigliata la prenotazione: .
Replica il giorno successivo con gli studenti dell'Istituto di Istruzione Superiore Majorana di Moncalieri.

News

Paola Maugeri, Las Vegans al Salone Off 365

MaugeriNewsLa celebre vj Paola Maugeri, ora conduttrice di Music History su Virgin Radio, è vegana da oltre vent'anni, Venerdì 5 dicembre alle ore 11, per il Salone Off 365 incontra gli studenti del Centro di formazione professionale Piazza dei Mestieri (Via Durandi, 13 - Torino). Partendo dalle ricette proposte nel suo "Las Vegans" (Mondadori), preparate con materie prime semplici, naturali, di stagione e prive di sostanze di origine animale o artificiale, affronterà argomenti legati al cibo e all'etica vegana. L'incontro è riservato agli studenti.

News

Paolo Rumiz, la Grande guerra al Salone Off 365

RumizNell'ambito delle ricorrenze dedicate ai cento anni dalla Grande Guerra, il Salone Off 365 ospita Paolo Rumiz, giornalista e scrittore. Giovedì 18 dicembre alle ore 18 (Circolo dei Lettori, Via Bogino, 9 - Torino) presenta "Come cavalli che dormono in piedi" (Feltrinelli), diario giornalistico in cui raccoglie le voci dei vivi e dei morti che hanno vissuto e subito il primo conflitto mondiale, non solo italiani ma anche austriaci e tedeschi. Partendo dalla Galizia, il racconto si sposta in Polonia e arriva in Russia per terminare a Redipuglia. Un viaggio dentro la memoria, spesso difficile da mantenere accesa, e tuttavia presente.

News

L’intervento del Presidente Rolando Picchioni alla presentazione del progetto “Milano Città della Lettura 2015”

PicchioNewsEcco l'intervento del Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Rolando Picchioni, per la presentazione del progetto Milano Città della Lettura 2015, che si è svolta venerdì 14 novembre 2014 al Castello Sforzesco di Milano. Hanno partecipato: Piergaetano Marchetti (Presidente comitato promotore Bookcity), Filippo Del Corno (Assessore alla Cultura Comune di Milano), Romano Montroni (Presidente Centro per il Libro e la Lettura), Marco Polillo (Presidente Associazione Italiana Editori), Enrica Manenti (Presidente Associazione Italiana Biblioteche).
Leggi e scarica il discorso completo dalla nostra pagina Isuu.

News

Massimiliano Verga al Salone OFF 365

VerganewsDopo l'autore egiziano 'Ala Al-Aswani, il programma del Salone Off 365 prosegue con lo scrittore e sociologo Massimiliano Verga. Nel romanzo Un gettone di libertà (Mondadori, 2014) affronta i delicati temi della paternità e della disabilità. L'appuntamento è per mercoledì 29 ottobre alle ore 11 presso il Liceo Domenico Berti (Via Duchessa Jolanda 27 bis) di Torino.

News

Tornano le Lezioni Primo Levi

PrimoLeviLa Lezione Primo Levi 2014 si tiene giovedì 30 ottobre alle 17.30 al Centro Incontri della Regione Piemonte (corso Stati Uniti 23, Torino) ed è a ingresso libero fino a esaurimento posti. Protagonisti sono Ann Goldstein, editor al New Yorker e curatrice della traduzione inglese dell'opera completa di Primo Levi, e l'italianista Domenico Scarpa, consulente letterario del Centro Studi Primo Levi e traduttore.

News

A Torino 100 lettori vip in 80 scuole con l’iniziativa nazionale “Libriamoci”

Libriamoci1Tre giornate (da mercoledì 29 a venerdì 31 ottobre) con più di cento momenti di lettura in quasi ottanta scuole del territorio. Si alterneranno nella lettura scrittori, artisti, personalità del mondo dell'editoria, dei media e delle istituzioni, insieme con bibliotecari, insegnanti e volontari di tante associazioni. È l'iniziativa Libriamoci, ideata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – con il Centro per il libro e la lettura – e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca – con la Direzione Generale per lo studente.

News

Libriamoci - Torino, 320 classi torinesi e più di 7.300 studenti coinvolti

Libriamoci1Più di 200 letture in 85 scuole torinesi, 320 classi coinvolte e più di 7.300 studenti che da mercoledì 29 a venerdì 31 ottobre 2014 hanno ascoltato oltre 140 lettori (vip e non) leggere pagine di romanzi e racconti. Sono le cifre della tre giorni di 200 letture a Torino, che ha fatto sfilare quasi 170 titoli della letteratura classica e contemporanea in asili, scuole primari e secondarie, licei, istituti professionali e istituti tecnici.

News

Ala al-Aswani in anteprima al Salone Off 365

AlSticCon uno dei più apprezzati scrittori egiziani, prende il via il SaloneOFF 365. Lunedì 13 ottobre alle ore 18 l'autore 'Ala al-Aswani sarà alla Biblioteca civica Natalia Ginzburg di Torino (Via Cesare Lombroso, 16 – Ingresso libero) con il suo nuovo romanzo Cairo Automobile Club (Feltrinelli), appena uscito nelle librerie. L'incontro sarà condotto dai gruppi di lettura delle Biblioteche civiche torinesi, dallo scrittore Younis Tawfik e da Marco Pautasso, direttore eventi culturali della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura. Il giorno successivo 'Ala al-Aswani sarà al Liceo Classico Cavour per un incontro riservato agli studenti.

News

Exilles Fest, la lettera di residenti e villeggianti

exiles1I sorrisi strappati dalla Banda Kadabra, il ritmo caliente dei Kachupa, le presentazioni di libri sempre strapiene, il toccante spettacolo sulla Prima Guerra Mondiale. Sono le impressioni della prima edizione di Exilles Fest, che dal 26 al 31 agosto scorsi ha emozionato e divertito residenti, villeggianti e turisti dell'Alta Valle di Susa. Così hanno preso la penna e scritto alla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura per condividerle e chiedere... il bis. Leggi e scarica la lettera