Salone Internazionale del Libro di Torino 2018

News multimediali

Il meglio di venerdì 11

doyle

Numerosi gli incontri che animano la seconda giornata del Salone. Un'immersione nei grandi temi della contemporaneità, nelle pagine più belle della letteratura, nelle frontiere del dibattito culturale, nell'evoluzione del pensiero e dei costumi.

Si parte alle 10,30, in Sala Rossa, con la presentazione del terzo e ultimo volume delle Opere complete di Primo Levi, con interventi di Marco Belpoliti, Alberto Cavaglion, Roberta Mori, Domenico Scarpa, Paola Valabrega e Fabio Levi.

Alle 12, in Sala Azzurra, è in programma Il libro della vagina. Meraviglie e misteri del sesso femminile, la presentazione della guida amichevole, tempestiva e scientificamente aggiornata per aiutare le donne a fare scelte in modo consapevole: ne parlano le autrici Nina Brochmann e Ellen Stokken Dahl. Sempre alle 12, in Sala Rossa, Andrea Carandini propone la lectio magistralis Io Agrippina, un racconto in prima persona che ci guida alla scoperta della vita delle più controverse e affascinanti figure femminili della storia di Roma.

Alle 13 sono previsti tre appuntamenti: in Sala Gialla, Alessandro D'Avenia dialogherà con Andrea Marcolongo su L'arte di partire e il coraggio che spinge gli uomini ad amare; in Sala Rossa Giorgio Odifreddi discute di Democrazia? Quando i conti non tornano; in Sala Blu si ricorderanno i quaranta anni dalla promulgazione della legge che impose la chiusura dei manicomi e l'attività dello psichiatra Franco Basaglia.

Alle 13,30, si torna alla letteratura, in Sala Azzurra, con  Roddy Doyle che presenterà il suo nuovo libro Smile assieme a Marino Sinibaldi.

Nel pomeriggio, alle 14,30, in Sala Gialla, Corrado Augias propone una riflessione, intitolata Quel prezioso scudo di carta, dedicato alla nostra Costituzione, mentre alle ore 15, in Sala Azzurra, lo scrittore Guillermo Arriaga presenta Il selvaggio, romanzo che ruota attorno ai temi della vendetta e della famiglia nel Messico degli anni Settanta.

Spazio alla musica e alla poesia, alle 15,30, in Sala Gialla, con un ricordo del cantautore Fabrizio De André che vede protagonisti la moglie Dori Ghezzi, Francesca Serafini, Gabriele Salvatores e Roberto Vecchioni, con letture di Valentina Bellé. Alle 16, invece, in Sala Azzurra, Alicia Gimenez Bartlett presenta, assieme al giallista Marco Malvaldi, il nuovo capitolo della saga di uno dei personaggi più amati della letteratura europea, Petra Delicado.

Alle 17, di nuovo in Sala Gialla, Niccolò Ammaniti racconterà il suo debutto alla regia nella serie tv Il miracolo, poi alle 18,30, l'associazione Amici di Roberto Morrione dà vita alla serata Verità e giustizia per Giulio Regeni, a cui parteciperanno i genitori del ragazzo ucciso in Egitto con Alessandra Ballerini, Giuseppe Giulietti e Giuliano Foschini.

salone internazionale del libro torino

Un progetto di Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura

organizzato da

Fondazione Circolo dei lettoricircolo lettori contatti e Fondazione per la Cultura Torinofondazione cultura torino contatti

Via San Francesco da Paola, 3 - 10121 - Torino - Tel. + 39 011 518.42.68