salone2017 gipi30Salva

Concorso Lingua Madre, le vincitrici della XII edizione: al Salone la premiazione

VINCITRICI 2017

Romania, Croazia, Marocco: sono questi i Paesi di provenienza delle tre vincitrici della XII edizione del Concorso Nazionale Lingua Madre, il concorso letterario organizzato da Daniela Finocchi con il sostegno del Salone Internazionale del Libro di Torino: un fortunato progetto culturale che premia donne di orgine straniera che vivono in Italia e scrivono in italiano.

Prima classificata Roxana Lazar (Romania) con il racconto Le pareti avevano le orecchie. Seconda classificata (Premio Consulta Femminile Regionale del Piemonte) Anita Vuco (Croazia) con il racconto Josephine. Napule bello. Terza classificata Fatima Ezzahra Garguech (Marocco) con il racconto Vedrò i tuoi colori. Clicca qui per leggere gli incipit dei racconti vincitori.

Ed ecco le vincitrici delle sezioni speciali: Premio Sezione Speciale Donne Italiane: Roberta Villa (Italia); Premio Speciale Fondazione Sandretto Re Rebaudengo: Vilma Morillo Leòn (Venezuela); Premio Speciale Rotary Club Torino Mole Antonelliana: Monica Caudana (Argentina); Premio Speciale Slow Food-Terra Madre: Silvija Mitevska (Macedonia); Premio Speciale Torino Film Festival: Sabina Darova (Albania).

Sul blog del Concorso Lingua Madre tutti i nomi e biografie delle vincitrici, l'elenco delle finaliste e quello delle selezionate.

Le vincitrici sono state scelte da una giuria formata da: Paola Berzano (Presidente Commissione Pari Opportunità Regione Piemonte), Cristina Bracchi (CIRSDe, Società Italiana delle Letterate), Gianna Cannì (Studiosa di Storia delle Scritture Femminili), Stefania Doglioli (Presidente Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile Torino), Margherita Giacobino (Scrittrice), Nicola Lagioia (Direttore Editoriale Salone Internazionale del Libro di Torino), Rana Nahas (Associazione Alma Terra), Angela María Osorio Méndez (Vincitrice XI edizione Concorso Lingua Madre), Maria Paola Palladino (Coop. Viaggi Solidali), Antonella Parigi (Assessora alla Cultura e al Turismo Regione Piemonte), Cinzia Pecchio (Presidente Consulta Femminile Regionale del Piemonte), Aida Ribero (Saggista), Luisa Ricaldone (Società Italiana delle Letterate), Roberta Vasario (Scuola Holden Torino).

Il Salone Internazionale del Libro 2017 ospiterà ogni giorno un evento dedicato al Concorso, mentre la consegna dei premi avverrà lunedì 22 maggio alle ore 13.30. Partecipano alla premiazione: Antonella Parigi (Assessora alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte), Cinzia Pecchio (Presidente della Consulta Femminile Regionale del Piemonte), Daniela Ruffino (Vicepresidente del Consiglio Regionale del Piemonte con delega alla Consulta Femminile), Mario Montalcini (Vice-Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura), Nicola Lagioia (Direttore editoriale del Salone Internazionale del Libro), le Rappresentanze diplomatiche dei Paesi d’origine delle vincitrici e i Sindaci delle città di residenza in Italia. Consegna i premi: Angela María Osorio Méndez, Vincitrice della XI edizione del Concorso Letterario Nazionale Lingua Madre. Conduce: Daniela Finocchi, Ideatrice Concorso letterario nazionale Lingua Madre. Letture: Nunzia Scarlato, Attrice e autrice del Concorso Lingua Madre.


Vota i racconti finalisti della Giuria Popolare e vinci un ingresso al Salone

C'è tempo fino al 30 aprile per leggere on line e votare i 10 racconti della Giuria Popolare: in palio un ingresso al Salone e i libri della collana Lingua Madre.

I dieci racconti finalisti concorrono al Premio della Giuria Popolare. Clicca qui per leggerli e votare il tuo preferito!

Per votare, basta inviare entro il 30 aprile un’e-mail all’indirizzo esprimendo una sola preferenza. Oppure si può dare il proprio giudizio tramite le pagine Facebook e Twitter del Concorso Lingua Madre.

Fra tutte le persone che parteciperanno alla votazione, ne verrà estratta a sorte una che riceverà in premio l’ingresso gratuito al Salone del Libro 2017 e i volumi del Concorso letterario nazionale Lingua Madre.

I racconti finalisti

  • Monia Crimaldi (Italia), Nata nel tuo sguardo
  • Melita Ferkovic (Croazia), La mia migrazione
  • Fatima Ezzahra Garguech (Marocco), Vedrò i tuoi colori
  • Aija Julika (Lettonia), Sognerò ancora
  • Roxana Lazar (Romania), Le pareti avevano le orecchie
  • Santina Lazzara (Italia), Maryama
  • Marcela Luque (Argentina), Non tutto il mondo è paese
  • Malvina Sinani (Albania), Equilibrio
  • Roberta Villa (Italia), Attraverso il mare
  • Anita Vuco (Croazia), Josephine. Napule bello

Il Concorso letterario nazionale Lingua Madre vede il sostegno di Salone Internazionale del Libro Torino e Regione Piemonte, opera sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura e si avvale dei patrocini di: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Pubblicità Progresso - Fondazione per la Comunicazione Sociale, We Women for Expo.