Salone Off, presentato il programma 2018

Le Roi light

Sipario sulla 15a edizione del Salone Off, il programma del «Salone diffuso» che porta gli autori e gli eventi fuori dal Lingotto e coinvolge centinaia di luoghi delle otto Circoscrizioni dei Torino e di tutto il Piemonte, compresi gli istuti carcerari del progetto Voltapagina. L'iniziativa è organizzata dalla Fondazione per la Cultura Torino.

Il programma è stato presentato venerdì 4 maggio alle 10.00 al Dancing Le Roi di via Stradella 8 a Torino, la leggendaria sala da ballo progettata e decorata nel 1959 da Carlo Mollino. Sono intervenuti l'Assessora alla Cultura della Città di Torino, Francesca Paola Leon; il Direttore editoriale del Salone Internazionale del Libro, Nicola Lagioia; il Vicedirettore editoriale e responsabile del Salone Off, Marco Pautasso.

Scarica qui la cartella stampa e il programma completo del Salone Off 2018.

Il Salone Off è realizzato in collaborazione con le otto Circoscrizioni della Città di Torino, i Comuni di Alpignano, Chieri, Chivasso, Ivrea, Moncalieri, Nichelino, Novara, Pinerolo, Pino Torinese, Racconigi, Rivalta, Rivoli, Rubiana, San Giorgio Canavese, San Mauro Torinese, Settimo Torinese.

Per il Progetto Voltapagina i Comuni e gli Istituti penitenziari di Alessandria, Asti, Fossano, Novara, Saluzzo, Torino.