Salone Internazionale del Libro di Torino 2018

Voltapagina: la narrativa italiana incontra le carceri

voltapagina

Torna Voltapagina, l’iniziativa del Salone Internazionale del Libro nata nel 2007 per portare i grandi autori della narrativa italiana nelle carceri, durante i giorni della festa del libro torinese. Un progetto di impegno sociale, alla sua dodicesima edizione, cresciuto negli anni per apprezzamento e partecipazione di scrittori, penitenziari e pubblico esterno, organizzato in collaborazione con il Ministero di Giustizia.

Per la prima volta il progetto riunisce nel nome del libro sei istituti penali piemontesi: la Casa Circondariale G. Cantiello e S. Gaeta di Alessandria (Piazza Don Amilcare Soria, 37 A); la Casa Circondariale Quarto Inferiore di Asti (Strada Quarto Inferiore, 266); la Casa di Reclusione di Fossano (Via S. Giovanni Bosco, 48,) la Casa Circondariale di Novara (Via Sforzesca, 49), grazie alla collaborazione con il Circolo dei lettori; la Casa di Reclusione Rodolfo Morandi di Saluzzo (Via Regione Bronda, 19/bis); la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino (Via Adelaide Aglietta, 35).

Gli autori che incontreranno i detenuti sono: Eraldo Affinati (Torino), Edoardo Albinati e Francesca d’Aloja (Asti), Alessandro D’Avenia (Alessandria), Lorenzo Beccati (Saluzzo), Giuseppe Catozzella con Salvatore Striano (Novara), Mauro Corona (Saluzzo), Enrico Pandiani (Fossano).

davenjarsz alessandro davenia credits salone del libro torinoMauro Corona 1

 

Nelle settimane che precedono gli incontri, i detenuti che hanno volontariamente scelto di partecipare a Voltapagina vengono guidati alla lettura e all’approfondimento dei libri da un gruppo di assistenti sociali, educatori e volontari dei penitenziari. Il momento dell’incontro con l’autore sarà così occasione di discussione e dialogo sui temi trattati nell’opera e sull’esperienza della scrittura.

Come da tradizione gli appuntamenti di Voltapagina sono aperti al pubblico fino a esaurimento posti (modalità di iscrizione qui in fondo).


Il programma di Voltapagina

 

Giovedì 10 maggio 2018

Ore 17.30 - Alessandro D’Avenia

In occasione della pubblicazione di Ogni storia è una storia d’amore

In collaborazione con Mondadori

Casa Circondariale G. Cantiello e S. Gaeta

Piazza Don Amilcare Soria, 37 Alessandria

 

Venerdì 11 maggio 2018

 Ore 10.30 - Eraldo Affinati

In occasione della pubblicazione di Tutti i nomi del mondo

In collaborazione Mondadori

Casa Circondariale Lorusso e Cutugno

Via Maria Adelaide Aglietta, 35 Torino

 

Ore 11 - Enrico Pandiani

In occasione della pubblicazione di Polvere

In collaborazione con Dea Planeta

Casa di Reclusione di Fossano

Via S. Giovanni Bosco, 48 – Fossano (Cn)

 

Sabato 12 maggio 2018

Ore 10.30 - Mauro Corona

In occasione della pubblicazione di La via del sole

In collaborazione con Mondadori

Casa di Reclusione di Saluzzo Rodolfo Morandi

Regione Bronda, 19/b – Saluzzo (Cn)

 

Ore 11 - Giuseppe Catozzella in dialogo con Salvatore Striano

In occasione della pubblicazione di E tu splendi

In collaborazione con Feltrinelli e il Circolo dei lettori

Casa Circondariale di Novara

Via Sforzesca, 49 Novara

 

Ore 16 - Edoardo Albinati e Francesca d’Aloja

In occasione della pubblicazione di Otto giorni in Niger. Un diario a due voci

In collaborazione con Baldini&Castoldi e Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati – Unhcr

Casa di Reclusione di Asti

Località Quarto Inferiore, 266 – Asti

 

Domenica 13 maggio 2018

Ore 10.30 – Lorenzo Beccati

In occasione della pubblicazione di L’ombra di Pietra

In collaborazione con Dea Planeta

Casa di Reclusione di Saluzzo Rodolfo Morandi

Regione Bronda, 19/b – Saluzzo (Cn)


Come assistere agli incontri di Voltapagina?

 

Voltapagina è aperto al pubblico esterno, che dovrà presentarsi munito di documento d'identità, possibilmente mezz’ora prima dell’incontro.

La prenotazione è obbligatoria, inviando via mail nome e cognome, anno e luogo di nascita e codice fiscale (specificando in oggetto: Incontro Voltapagina - Salone del Libro):

  • per Saluzzo, entro il 2 maggio: ; 0175 248125 - 0175 248225
  • per Fossano, entro il 2 maggio: ; 0172 635791
  • per Asti, entro il 2 maggio: ; 0141 293732 - 0141 293838
  • per Alessandria, entro il 2 maggio: , 0131 361781-236
  • per Torino, entro il 24 aprile:
  • per Novara, entro l’8 maggio: 0321 483511

Per la stampa: i giornalisti iscritti all’ordine, i fotografi e gli operatori di emittenti radiofoniche e televisive possono registrarsi agli stessi contatti sopra indicati. Le riprese o le foto sono autorizzate esclusivamente negli ambienti dove si svolgono gli incontri. Non si possono realizzare interviste ai detenuti. I giornalisti dovranno presentarsi presso l’istituto penitenziario mezz’ora prima dell’incontro, muniti di tesserino stampa.


salone internazionale del libro torino

Un progetto di Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura

organizzato da

Fondazione Circolo dei lettoricircolo lettori contatti e Fondazione per la Cultura Torinofondazione cultura torino contatti

Via San Francesco da Paola, 3 - 10121 - Torino - Tel. + 39 011 518.42.68