salone2017 gipi30Salva
Tentazione e Meditazione

Tentazione e meditazione: l’incontro fra una pagina e il «suo» cioccolato

E non può mancare un must del Salone di Torino. Lo spazio Tentazione e Meditazione, nel Padiglione 5, realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino. Cioccolato e libri, insieme in uno spazio fisico, di discussione e di gusto. I Maître Chocolatiers al Salone 2014 sono ben 35. Due le new entries: le Pastiglie Leone e Pasticceria Sida. Il programma di otto incontri curati dal giornalista-­‐enogastronomo Paolo Massobrio ricerca la combinazione perfetta tra ua pagina scritta, un cioccolato ispirato all’occasione e una bevanda d'eccellenza. Degustazioni (im)possibili con autori, maestri cioccolatieri e pubblico. Fra i temi toccati: il cibo come bene culturale; il rapporto fra cibo e musica; la cucina per celiaci, che dev’essere un imprescindibile piacere della vita; la cucina e il cioccolato come segreto per un’intesa di coppia perfetta, l’intrigante ricerca dell’archeologo torinese Generoso Urciuoli sulle Archeoricette, cibi e ricette nell’antichità, con la ricetta dell’Ultima Cena e le riflessioni dello psichiatra Alessandro Meluzzi sulla strabordante presenza della cucina e dei cooking show nella cultura di massa degli ultimi anni.