salone2017 gipi30Salva

Le mostre del Bookstock Village

emma

Le mostre al Bookstock Village


Al Museo con Mary, Frida, Sonia, Louise, Georgia e Peggy

Un percorso espositivo al centro del V Padiglione indaga l'arte al femminile: l'universo di Mary Cassat, Frida Kahlo, Sonia Delaunay, Georgia O' Keeffe, Louise Bourgeois, e altre grandi artiste rivisitate da grandi illustratrici. All’interno della mostra una sezione dedicata a collezionisti, antiquari, curatori, musei e gallerie, a partire da Peggy Guggenheim. E accanto alle opere originali degli illustratori, la biblioteca d'arte composta dai libri della sezione speciale del Bologna Ragazzi Award. Children Book on Art è il progetto globale che coinvolge paesi, città, persone, istituzioni. Promosso da Bologna Children’s Book Fair insieme al Salone del Libro di Torino, su progetto della Cooperativa Culturale Giannino Stoppani. Dopo l’apertura a Bologna di Questa non è una mostra, Signor Magritte, continua il progetto sui libri d’arte. E due delle illustratrici selezionate, Emma Lewis e Gabi Swiatkowska saranno al Salone.


La règle et le jeu - La regola e il gioco

La règle et le jeu (La regola e il gioco) è una mostra interattiva presentata all’ultimo Salon du livre et de la presse jeunesse di Montreuil. Un progetto espositivo interattivo, un percorso di lettura sensoriale interamente concepito a misura di bambino e prodotto nell’ambito del progetto Transbook, a cui partecipa per l’Italia l’Associazione culturale Hamelin. In mostra libri da toccare, pagine da far suonare come piatti di una batteria, disegni «animati». Una lettura che implica un coinvolgimento fisico del lettore e i in cui il corpo interagisce a diversi livelli.


Vietato non sfogliare

Un’esposizione itinerante di libri che garantiscono a tutti i bambini il diritto alla lettura. Libri tattili, in Lis (Lingua Italiana dei Segni), ad alta leggibilità, in simboli, senza parole e audiolibri popolano gli scaffali accanto a storie capaci di raccontare in modo originale e profondo la disabilità. Curata da Area Onlus, a mostra è un luogo in cui le necessità educative speciali vengono accolte offrendo a tutti i visitatori occasioni di lettura curiose e stimolanti. Più di cento sono i libri esposti da scoprire, alcuni dei quali saranno protagonisti di laboratori e incontri.