Salone Internazionale del Libro di Torino 2018

Le scuole al 31° Salone di Torino: ecco come prenotare

Biglietterie

Insegnanti! Sono aperte le prenotazioni per partecipare con la vostra classe al 31° Salone Internazionale del Libro di Torino (10-14 maggio 2018) e godere degli sconti riservati ai docenti. Scoprite qui come fare. E l'offerta vale anche per segreterie didattiche e agenzie di viaggio che organizzano i tour.

Molto competitivi i prezzi:

  • Insegnanti accompagnatori (max. 2 per classe): omaggio.
  • Studenti scuole materne e elementari: 2,50 euro.
  • Studenti scuole secondarie (I e II grado): 6 euro.
  • Studenti disabili: omaggio.
  • Accompagnatori studenti disabili: omaggio.
  • Abbonamento Studenti e docenti scuole secondarie: ridotto 12 euro (un ingresso per ciascuno dei 5 giorni della manifestazione.

Come sempre, gli insegnanti delle scuole del Piemonte hanno la possibilità di partecipare all'assegnazione degli almeno 10.000 biglietti gratuiti messi a disposizione dall'Associazione delle Fondazioni di Origine Bancaria del Piemonte.


Come fare?

Per prenotarsi è necessario anzitutto registrarsi online , o - se si è già registrati gli anni passati - accedere al proprio profilo.

Clicca Qui per registrarti o accedere.

La registrazione, oltre ad essere indispensabile per la prenotazione, dà accesso a una serie di utili servizi e opportunità:

  • Ricevere informazioni accurate e tempestive attraverso la nostra Newsletter sul programma del Salone Internazionale del Libro.
  • Ricevere informazioni sui progetti speciali e le attività ideate per le scuole durante tutto l'anno.
  • Prenotare la visita per le classi e usufruire dell'ingresso omaggio come insegnante accompagnatore (due per classe).
  • Richiedere l'accredito per usufruire dell'ingresso giornaliero a 5 € (anziché 10 €) o dell'abbonamento a 12 € (anziché 20 €) qualora si decida di visitare il Salone da soli.
  • Ricevere uno sconto del 50% sui biglietti per i propri studenti prenotando la visita e acquistando in prevendita (riservato alle scuole secondarie di 1° e 2° grado del Piemonte e grazie al contributo dell'Associazione delle fondazioni di origine bancaria del Piemonte)
  • Fare richiesta di parte dei Buoni da leggere che la Regione Piemonte riconosce agli studenti delle scuole superiori piemontesi e alle classi delle scuole medie ed elementari della regione. Fino a esaurimento disponibilità.
  • Ricevere una delle 150 copie del Vocabolario che Treccani Cultura mette a disposizione alle scuole di fuori Piemonte. Ogni scuola avrà diritto a una copia.

Quando ci si è registrati, si può prenotare la visita per la propria classe.

Clicca Qui per prenotare la visita.

Una volta prenotato, occorre acquistare i biglietti. Puoi farlo direttamente online, oppure direttamente alle casse del Salone al Lingotto, alla Reception Scuole al momento della visita.

Potrai inoltre prenotare le tante attività in programma per tutte le scuole e per i docenti, non appena saranno disponibili.

 

SCARICA la guida passo passo per prenotare

 

 

 

Buono da leggere! 

Dopo il successo straordinario dello scorso anno, torna l’iniziativa Buono da leggere, promossa e sostenuta da Regione Piemonte – Assessorato alla cultura: saranno 15.000 i voucher da 10 euro distribuiti agli studenti e alle classi del Piemonte in visita al Salone.

Gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado (escluse le classi quinte che già beneficiano del Bonus Cultura 18app) del Piemonte che parteciperanno con la loro classe al Salone potranno ricevere un voucher del valore di 10 euro da spendere presso gli stand degli editori presenti in fiera o nelle librerie del Salone.

Novità di quest’anno, il coinvolgimento delle scuole primarie e secondarie di primo grado, che potranno richiedere un buono del valore di 100 euro per ogni classe in visita, buono da spendere per l’acquisto di libri che andranno ad arricchire le biblioteche di classe.

I docenti potranno richiedere il buono libro nel corso della procedura di prenotazione e acquisto dei biglietti per la visita al Salone e li ritireranno al Salone in una apposita postazione.

Una quota dei Buoni da leggere sarà riservata ai ragazzi residenti in Piemonte e nati negli anni 2003, 2002, 2001, 2000 che visiteranno il Salone senza la classe. I ragazzi potranno ritirare il buono esibendo all’apposito sportello il biglietto di entrata e un documento di identità.

I buoni saranno distribuiti sino ad esaurimento della disponibilità.

 

 

 

 


 Vocabolari Treccani

Treccani Cultura persegue tra i suoi obiettivi quello della formazione delle giovani generazioni attraverso la promozione del libro e della lettura nelle scuole.

Per sostenere un uso più consapevole della lingua, Treccani Cultura ha scelto di donare 150 copie del Vocabolario alle scuole visiteranno il XXXI Salone Internazionale del Libro di Torino. Il vocabolario verrà assegnato alle prime 150 scuole provenienti da fuori Piemonte che prenoteranno la visita.

 


Esonero

Per tutti i docenti in visita al Salone è possibile richiedere l'esonero per partecipare. Le info QUI.

 

Per tutti i dubbi e chiarimenti, prova a leggere le nostre risposte alle Domande frequenti.

Per informazioni o aiuto non esitare a contattarci:

Salone Internazionale del Libro di Torino - Settore Scuola e Ragazzi

+ 0039 011 5184268 (int. 901, 961,962, 986)

salone internazionale del libro torino

Un progetto di Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura

organizzato da

Fondazione Circolo dei lettoricircolo lettori contatti e Fondazione per la Cultura Torinofondazione cultura torino contatti

Via San Francesco da Paola, 3 - 10121 - Torino - Tel. + 39 011 518.42.68