XXX Salone internazionale del Libro di Torino

Al-Neimi, Salwa

Nata a Damasco, in Siria, già dalla metà degli anni Settanta abita a Parigi, dove ha studiato Filosofia Islamica e Teatro all'Università della Sorbona. Nel 1980 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie, a cui faranno seguito altre, e dall'anno successivo ha preso a lavorare come giornalista per la stampa. Feltrinelli nel 2008 pubblica il suo romanzo La prova del miele, racconto di una donna araba e musulmana che sceglie di vivere la propria sessualità senza porsi limiti, all'infuori di quelli dettati dal suo stesso desiderio. Il libro, nel cui titolo già si allude all'eccitazione femminile, è un best seller erotico, che privo in ogni passaggio di volgarità, ha scalato le classifiche di vendita in Occidente ed è bandito in molti paesi arabi.
L'autrice sarà protagonista di un incontro condotto da isabella Camera d'Afflitto. Presenti accanto a lei, anche i due scrittori libanesi Rashid Daif e Naiwa Barakat, capaci di ricostruire con humor disincantato la vita quotidiana nella città di Beirut, squassata alla guerra e dalle interminabili lotte tra le fazioni.

 

Fiera del Libro 2009

al_neimi_salwa