salone2017 gipi30Salva

Abd al-Magid, Ibrahim

Ospite della Fiera Internazionale del Libro 2009, Ibrahim Abd al-Magid sarà protagonista, insieme a Khaled Al-Khamissi, di uno degli eventi dedicati alla letteratura egiziana contemporanea. I due scrittori saranno presenti alle 17.30 di Sabato, presso la Terrazza Piemonte.

Nato ad Alessandria, si è laureato alla Facoltà di Lettere (Dipartimento di Filosofia). Alessandria d'Egitto occupa una posizione di rilievo nelle sue opere, le quali si contraddistinguono per le grandi questioni umane e le preoccupazioni dell'uomo nello spazio. I suoi romanzi su Alessandria forniscono un'immagine che si va ad aggiungere a quanto scritto da Lawrence Durrell, Kavafis, i quali hanno trattato di questa città. Al-Magid ha ottenuto numerosi premi, tra cui il Premio Naguib Mahfouz dall'Università Americana del Cairo, il Premio di Eccellenza in Letteratura e il Premio di Stato al Merito in Letteratura per il complesso delle sue opere. Tra i numerosi romanzi da lui pubblicati, ricordiamo La Ahad Yanam fil-Iskandariyya ("Nessuno dorme ad Alessandria", tradottotradotto in francese e inglese); Al-Balda al-Ukhra ("L'altra città", tradotto in francese, inglese e tedesco); La casa del gelsomino, edito in italia da Jouvence nel 2007.

 

Fiera del Libro 2009