salone2017 gipi30Salva

De Armas, Erick

Erick e Armas nasce all'Avana nel 1965. A soli sette anni presenta un programma televisivo per bambini, canta nel coro delle voci bianche della Radiotelevisione cubana, recita in teatro. Una volta adulto, si laurea in medicina ed escogita mille e un modi, sul filo dell'illecito, per vivere e alla fine decide di esiliarsi in Belgio. Cantante, oltre che medico, si è dedicato alla stesura di un romanzo autobiografico, Elena è rimasta... Y papà también (Epoché, 2007), uno spaccato di verità che racconta il dramma di un'intera generazione di cubani. De Armas descrive bene se stesso protagonista: un ragazzino prodigio che, prima di arrivare a scegliere la strada della medicina, attraversa un percorso formativo fatto di mestieri improbabili e traffici illeciti. De Armas dipinge le paure dell'esule che scappando deve fronteggiare l'ignoto, ma anche la disperazione che spinge ad un gesto così estremo.

 

Fiera del Libro 2009

de_armas_erick