salone2017 gipi30Salva

De Villepin, Emmanuelle

Nata in Francia nel 1959, è cugina dell'ex primo ministro francese Dominique de Villepin. Sposata con Rodolfo De Benedetti, figlio del finanziere ed editore Carlo, aveva già conosciuto l'attuale marito a Ginevra, negli anni dell'università, ma lei a quei tempi era la ragazza dell'attore Christopher Lambert. Dopo il conseguimento della laurea in legge, si trasferisce a New York. Dal 1988 vive stabilmente a Milano con il marito e le tre figlie. Dal 2006 si occupa attivamente della fondazione Dynamo, il primo campo estivo in Italia che ospita bambini affetti da gravi malattie. Già autrice di Tempo di Fuga (Longanesi, 2006), che apre una finestra sul delicato ruolo della Svizzera ai tempi dell'olocausto, pubblica nel 2008 il nuovo romanzo La ragazza che non voleva morire (Longanesi 2008). Il romanzo ripercorre la storia vera di una ragazza cecena addestrata alla missione suicida programmata a Mosca, che si ribella al suo destino.

 

Fiera del Libro 2009