salone2017 gipi30Salva

Scego, Igiaba

È ospite della Fiera Internazionale del Libro 2009 nell'ambito di Lingua Madre.
Giovane scrittrice italiana di origini somale, si occupa di dialogo tra le culture, di transculturalità e di migrazione. Collabora con molte riviste che si occupano di culture e letterature del sud del mondo tra cui America Latina, Carta, il Ghibli e Migra. Le sue opere, non prive di riferimenti autobiografici, sono caratterizzate dal delicato equilibrio tra le due realtà culturali cui appartiene, quella somala d'origine e quella italiana vissuta nella quotidianità. La dimensione sincretica in cui è maturata è resa significativamente dalla definizione che offre di se stessa: "Somala di origine, italiana per vocazione". Ne è un esempio il suo ultimo romanzo Oltre Babilonia (Donzelli, 2008), storia di Zhura e Mar, italiane d'adozione che tornano in Africa per studiare l'arabo; altri cento personaggi in cerca delle proprie origini e della propria identità popolano questa ‘Babilonia' del terzo millennio

 

Fiera del Libro 2009

scego_igiaba