"Hedy Weisz, ebrea, e Tibor Schroeder, cristiano, si innamorano, ma in un mondo dove è proibito il matrimonio tra cristiani ed ebrei la realtà non può che spezzare il loro legame d’amore. La famiglia Weisz sarà trasferita nel ghetto di Nagyszollos e da là deportata ad Auschwitz. Anche la famiglia di Tibor verrà sradicata dalla propria terra d’origine e, per non soccombere, sarà costretta a vagare e disperdersi."

Perché è il libro adatto a questo tema?

Perchè, oltre a raccontare una storia d'amore, Emarginati ricostruisce splendidamente le vicende di una zona d'Europa poca conosciuta - la Karpatalja - durante la Seconda guerra mondiale.