"Dieci racconti toccano ognuno una situazione amorosa, un tema, con due protagonisti alla volta. È un girotondo di amori, sesso, amicizia, innamoramenti, cotte, tradimenti nella Bologna contemporanea. Schiettezza, lucidità, poesia, potenza, realismo sono le parole giuste per descrivere questo libro che racconta i giovani di oggi proprio come loro stessi si racconterebbero. La storia si ispira all’omonimo testo teatrale di Arthur Schnitzler."

Perché è il libro adatto a questo tema?

Con dieci diversi episodi si celebrano le diverse sfumaure che può avere l'amore, calandolo nella contemporaneità degli adolescenti.