Emmanuelle Favier,  Virginia

Nell’elegante dimora di Hyde Park Gate, fra tende pesanti e carta da parati scura, nasce Adeline Virginia Alexandra Stephen. Miss Jan – come ama farsi chiamare – cresce all’ombra della cultura austera del padre e della bellezza fragile di una madre eterea. In quelle stanze cresce, si innamora, legge, scrive e lotta contro le regole dell’Inghilterra vittoriana, che le impongono un futuro di moglie e madre. Così Miss Jan si appresta a diventare Virginia Woolf.

Perché è il libro giusto da leggere in vacanza?

Il romanzo è il ritratto di un epoca e di una grande scrittrice inglese, una biografia che ripercorre la storia di una ragazzina che poi diventerà Virginia Woolf.