Cerca

Home

Il nuovo concorso per racconti di viaggio

Il Salone del Libro ha organizzato assieme alle Ferrovie dello Stato Italiane un concorso per racconti inediti. Scopri tutte le informazioni!

Il nuovo concorso A/R Andata e racconto. Appunti di viaggio è dedicato alla letteratura di viaggio sostenibile ed è rivolto a tutte le scrittrici e scrittori esordienti che non abbiano mai pubblicato un romanzo o un racconto con una casa editrice.
Il viaggio, in treno o a piedi, in una città sconosciuta o verso la via di casa, è il tema centrale del bando che vuole dare voce a chi per la prima volta si affaccia al mondo editoriale: è rivolto infatti a scrittori e scrittrici esordienti dai 18 anni in su che non abbiano mai pubblicato alcun racconto o romanzo edito da una casa editrice italiana e distribuito in libreria.

Saranno ammessi racconti inediti con una lunghezza compresa tra le 15.000 battute (spazi inclusi) e le 20.000 battute (spazi inclusi) che abbiano come tema centrale il viaggio sostenibile nei suoi molteplici significati e sfumature.
La partecipazione è gratuita e la consegna del racconto deve avvenire seguendo le indicazioni presenti nel regolamento entro e non oltre le ore 12.00 del 3 febbraio 2023.

I racconti vincitori, che passeranno quindi tutte le fasi di selezione, saranno tre e verranno raccolti in un’antologia assieme a quelli di otto scrittori e scrittrici italiani. L'antologia verrà pubblicata da una casa editrice appositamente scelta da Ferrovie dello Stato.

Leggi il bando per maggiori informazioni e compila la scheda di presentazione per partecipare.


Non ti resta che partire!

 

FAQ:

  1. Ho già pubblicato un romanzo/ un racconto, posso partecipare? La partecipazione al concorso è riservata solo a scrittori/scrittrici esordienti che non abbiamo mai pubblicato alcun racconto o romanzo edito da una casa editrice italiana e distribuito in libreria. Può partecipare chi ha al proprio attivo esclusivamente autopubblicazioni (quindi opere non pubblicate da una casa editrice).
  2. Posso inviare più di un racconto? Si può concorrere con un solo racconto.
  3. Posso inviare un romanzo? Si può concorrere solo con racconti.
  4. Quale genere di racconti è ammesso? Il concorso è dedicato alla letteratura di viaggio sostenibile.
  5. Ci sono limiti di età per partecipare? Puoi partecipare solo se sei maggiorenne.
  6. C’è un limite massimo di battute previste? Sì, il racconto deve essere compreso tra le 15.000 battute (spazi inclusi) e le 20.000 battute (spazi inclusi).
  7. Come posso formattare il file del racconto? Il file dovrà essere impaginato utilizzando il carattere Times New Roman corpo 12 interlinea 1,5 e in formato PDF, nominato a partire dal cognome dell’autore o autrice. Ad esempio, per un concorrente di nome Luigi Costanzi: Costanzi_titoloracconto2023
  8. Come posso inviare il mio racconto? L’autore/autrice dovrà spedire una copia stampata dell’opera al seguente indirizzo: via Pietro Giannone, 10, 10121, Torino e inviare un file in formato PDF alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La consegna degli elaborati dovrà avvenire entro e non oltre le ore 12:00 del 3/2/2023. La partecipazione alla selezione è gratuita e la copia stampata non verrà restituita. Per le copie cartacee farà fede il timbro postale. Insieme all’opera bisognerà allegare la scheda di presentazione, scaricabile qui.