Cerca

Home

Informazioni Privacy all’Interessato

Informazioni Privacy all’Interessato

 1. IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEI CONTITOLARI DEL TRATTAMENTO

ASSOCIAZIONE CULTURALE, TORINO LA CITTÀ DEL LIBRO (P.IVA: 97841070010) e SALONE LIBRO S.r.l. (P.IVA: 12057500014) di seguito “Contitolari o Contitolari del trattamento”, nella loro qualità di contitolari del trattamento ex art. 26 GDPR e sulla base dell’accordo di contitolarità, comunicano i seguenti riferimenti: indirizzo in 10121 Torino Via Pietro Giannone, 10, indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 2. DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI.

Il Responsabile della protezione dei dati RPD/DPO è l’Avv. Rudy Caltagirone, raggiungibile all’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 3. FINALITÀ E BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali comuni (anagrafici e di contatto) riguardanti l’iscritto, trattati con modalità informatiche e cartacee, è necessario per permettere la partecipazione al Concorso letterario di racconti riservato a scrittori e scrittrici esordienti dedicato alla letteratura di viaggio sostenibile: I° Edizione 2023 del CONCORSO LETTERARIO PER RACCONTI DI VIAGGIO INEDITI “A/R Andata e racconto. Appunti di viaggio”.

Il trattamento perseguirà la seguente finalità: corretta e completa esecuzione dell’incarico affidato ovvero la partecipazione al Concorso Letterario di racconti riservato a scrittori e scrittrici esordienti dedicato alla letteratura di viaggio sostenibile: I° Edizione 2023 del CONCORSO LETTERARIO PER RACCONTI DI VIAGGIO INEDITI “A/R Andata e racconto. Appunti di viaggio”.

Inoltre, il trattamento dei dati personali sarà necessario per l’attività legata alla premiazione dei racconti e dei suoi autori.

La base giuridica del trattamento dei dati è, ai sensi dell’art. 6, lett. b) GDPR, l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte con l’iscrizione al Concorso; è, infatti, necessario aderire e accettare tutte le norme contenute nel Bando di Concorso allegato. Il Titolare è tenuto, inoltre, a trattare i dati personali degli iscritti per l’adempimento dei relativi obblighi di legge (art. 6 lett. c) GDPR).

 4. COMUNICAZIONE E DESTINATARI E DEI DATI PERSONALI

La comunicazione dei dati è un obbligo, quale requisito del concorso, ed è necessario per la sua conclusione e per la conseguente erogazione dei servizi richiesti, quindi, il mancato parziale o inesatto conferimento dei dati non permetterà l’instaurazione del rapporto contrattuale con la conseguente impossibilità di fornire il servizio. I dati non saranno diffusi, ma potranno essere comunicati a soggetti che svolgono per conto dei Contitolari del trattamento compiti di natura tecnica od organizzativa, funzionali per la fornitura del servizio richiesto. La giuria, composta da esperti del settore, non accede a nessun dato personale fino alla scelta dei racconti vincitori. I dati personali dei 25 finalisti, ad eccezione delle scansioni dei documenti di identità, saranno inoltre comunicati a Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. in qualità di partner dell’iniziativa e di Titolare autonomo del trattamento.

 5. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI E CRITERI UTILIZZATI PER LA SUA DETERMINAZIONE

I dati personali degli utenti saranno conservati in conformità alla normativa vigente in materia, per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e trattati e a fronte della richiesta dell’interessato, si impegna a provvedere alla cancellazione dei dati personali del richiedente, entro un termine ragionevole e conforme alla normativa vigente. Nel rispetto dei principi di proporzionalità e necessità, i dati personali saranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali gli stessi sono trattati.

Si precisa che le storie vincitrici, ed i relativi nominativi degli autori, saranno invece conservati senza termine negli archivi del CONCORSO LETTERARIO PER RACCONTI DI VIAGGIO INEDITI “A/R Andata e racconto. Appunti di viaggio”.

 6. DIRITTI DELL’INTERESSATO E DIRITTO DI PROPORRE RECLAMO ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO

L’Interessato potrà in qualsiasi momento, inviando una comunicazione ai riferimenti sopra elencati, esercitare i diritti, fra cui: la revoca del consenso, l’accesso ai dati personali per conoscere se è in corso un trattamento dei dati e le sue modalità, la rettifica dei dati personali, la cancellazione (c.d. diritto all’oblio) dei dati personali, con i limiti ad esso connaturati, la limitazione del trattamento dei dati personali, l’opposizione al trattamento dei dati personali e la portabilità dei dati personali e la proposizione del reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali e/o ad altra Autorità Garante, qualora ritenga che i diritti siano stati violati dal Titolare e/o da un terzo.

 7. COMUNICAZIONE, MODALITÀ E LUOGO DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

La comunicazione dei dati è necessaria per consentire l’erogazione dei servizi. I dati personali sono trattati con strumenti prevalentemente elettronici, registrati e custoditi su database elettronici e specifiche misure di sicurezza I dati personali rilasciati dagli interessati potranno essere trattati presso la sede e presso i soggetti autorizzati Responsabili del trattamento dei dati.

I dati raccolti non verranno in alcun caso comunicati o diffusi a terzi per finalità diverse da quelle espresse dal presente Bando di concorso, fermo restando che i dati personali dei 25 finalisti, ad eccezione delle scansioni dei documenti di identità, saranno comunicati anche a Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. in qualità di partner dell’iniziativa e di Titolare autonomo del trattamento, che renderà agli interessati la propria informativa sul trattamento dei dati personali. La presentazione della domanda di partecipazione al concorso è da intendersi come accettazione delle condizioni di trattamento dei dati riportate nelle suddette informative.