Salone Internazionale del Libro di Torino 2019

Edizione 2017

 

L’Inps al Salone Internazionale del Libro

Per la prima volta l’Inps è stata presente al Salone Internazionale del Libro attravrso una partnership che ha consentito l’ingresso agevolato ai titolari di pensione, e con uno stand visitato nei 5 giorni da circa 3.000 persone.  Lo stand si è rivelato un vero e proprio sportello servizi: ha rilasciato circa 600 pin per il monitoraggio della situazione previdenziale, e circa 750 estratti conto. Ha fornito informazioni su situazioni pensionistiche generali, disoccupazione, Naspi, convenzioni Internazionali, strumenti di welfare come Bonus mamma e Bonus Bebè. Al Salone è intervenuto il Presidente Nazionale Inps, Tito Boeri. La collaborazione con il Salone del Libro è stata definita dalla Direzione Generale Inps «un considerevole successo di relazione e di collaborazione istituzionale al servizio del cittadino», confermando la vocazione del Salone come un vero e proprio hub di servizi per la comunità che lo frequenta e si riconosce in esso.


La Società Oftalmologica, 600 screening al Salone

La Società Oftalmologica italiana presieduta dal professor Antonio Mocellin ha effettuato nei cinque giorni del Salone uno screening gratuito ai visitatori che desideravano sottoporsi a un controllo della vista. Su un totale di 600 pazienti sono stati riscontrati dati importanti per la prevenzione e la cura delle patologie oculari: per il tono oculare sono state diagnosticate patologie nel 21,50% dei casi esaminati, per Oct Macula patologici 9,35%, per Oct Nervo ottico patologici 5,42%.


Area Famiglie, il Salone per i piccolissimi

Con una capienza massima di 16 bambini per turno, anche l’Area Famiglie ha fatto sold out venerdì, sabato e domenica. Al baby parking infatti sono stati circa 340 i bambini che hanno sostato nello spazio nei cinque giorni della manifestazione, 196 le persone che hanno chiesto in prestito le fasce mentre per il “passeggino di cortesia” sono state 70 le richieste evase. Quattordici le persone che hanno lavorato allo spazio tra educatori, volontari e membri dell’Associazione Giovani Genitori. Anche lo spazio dell’Associazione del Bambino Naturale e del Leone Verde ha avuto un buon riscontro: ai laboratori della Scuola Montessori allestita per l’occasione si contano 400 passaggi, mentre nell’angolo della poppata, gestito a turno da 11 persone, i passaggi sono stati circa 1.000.

Torino, la città del libro

Torino la città del Libro

Fondazione Circolo dei lettori

Fondazione Circolo dei lettori

Regione Piemonte

Regione Piemonte

Città di Torino

Città di Torino

Compagnia di San Paolo

Compagnia di San Paolo

Fondazione CRT

Fondazione CRT

MIBAC

MIBAC

Centro per il libro e la lettura

Centro per il libro e la lettura

Associazione delle fondazioni di origine bancaria del Piemonte

Fondazioni bancarie Piemonte

ITA

ITA

Fondazione Sicilia

Fondazione Sicilia

Fondazione con il sud

Fondazione con il sud

salone internazionale del libro torino

Salone Libro s.r.l. - p.iva/c.f. 12057500014 - Via Santa Teresa, 19 - 10121 Torino - Telefono +39 011 19700801