Salone Internazionale del Libro di Torino 2019

Edizione 2017

 

#SalTo30! Il boom del Salone sui social

I canali social del Salone sono stati seguiti, animati e curati da Sebastiano Iannizzotto e Valentina Rivetti di Scuola Holden. Durante i cinque giorni del Salone 2017, la strategia social si è articolata su tre canali, ciascuno dedicato a un racconto peculiare del Salone. Su Twitter abbiamo raccontato circa 160 eventi con il live tweeting, momenti rubati e molti (moltissimi retweet) con lo scopo di dare una fotografia immediata e poliforme degli incontri e dell'atmosfera che si è respirata tra i corridoi del Lingotto. Su Facebook sono state realizzate dirette, la rubrica «I dispacci del SalTo30», articoli di approfondimento, highlights della giornata e piccoli focus tematici. Instagram invece è stato dedicato al racconto dell'atmosfera del Salone con un'attenzione particolare agli incontri con i grandi autori e ai lettori che hanno visitato il Salone nelle diverse giornate.

Facebook. Il 16 maggio 2016, ultimo giorno della 29esima edizione del Salone, la pagina Facebook contava 80.375 like. Alla chiusura della 30°, il 22 maggio 2017, ne contava 138.147. In un anno si è registrato un incremento di 57.772 like alla pagina. Continua la tradizione delle dirette Facebook, che quest'anno hanno realizzato numeri da record: 380.466 le persone raggiunte per un totale di 73.967 visualizzazioni. La diretta Facebook più seguita è stata il reading di Furore, con Baricco & Bianconi, che ha raggiunto 142.957 persone, con 21.162 visualizzazioni e 2.176 tra reazioni, commenti e condivisioni. Il post di maggiore successo dei cinque giorni ha raggiunto 204.199 persone con un totale di 8.622 tra reazioni, commenti, condivisioni; è stato realizzato il 18 maggio (apertura del Salone) e testimonia la grande partecipazione al #SalTo30.

Twitter. Negli ultimi 28 giorni il Salone ha realizzato più di 1.000 tweet originali (retweet esclusi), per un totale di 2,25 milioni di visualizzazioni; le visite all'account @SalonedelLibro sono state 25.000 e le menzioni 2.159. I follower sono cresciuti di 4611, per un totale di 26.029. Il tweet di maggior successo ha raggiunto 22.197 visualizzazioni e 1.451 interazioni.

Instagram. Al Salone 2016 l'account Instagram aveva 3.625 follower. Oggi siamo a 7.727 con un incremento di 4.102. Il post migliore ha totalizzato 1.208 like, la media like per post è attorno a 760. Le storie hanno una media di 1.000 visualizzazioni giornaliere.


Il Salone dei media: tremila giornalisti e blogger accreditati, 45 dirette streaming, 100 news multimediali

Gli operatori media (giornalisti, blogger, fotografi e video-operatori) accreditati al Salone 2017 sono stati 2.886 (dati ore 15 di lunedì 22). Provengono, oltre che dall’Italia, da Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Brasile, Francia, Germania, Ungheria, Corea, Paesi Bassi, Romania, Spagna, Svizzera, Stati Uniti, Venezuela.

Lo staff fotografico del Salone ha realizzato e pubblicato 23 gallerie fotografiche per un racconto in oltre 2.900 scatti dei cinque giorni di eventi, dibattiti, presentazioni e concerti di Salone e Salone Off. Tutto il materiale è disponibile e scaricabile sulla pagina Flickr del Salone.

Sono 45 gli eventi del Salone trasmessi in dirette integrali streaming, curate per il Salone da Top-IX, condivise sia sul sito che sul canale YouTube del Salone. Sono state visualizzate da oltre 3.500 utenti e sono tutte visibili sul sito salonelibro.it, area Video, e sul canale YouTube del Salone Internazionale del Libro.

L’app ufficiale gratuita ha raggiunto quota 46 mila nuovi download, più di 7 mila solo nell’ultimo mese. Il pubblico web si è confermato in prevalenza femminile (63%) e giovane: domina la fascia di età 25-34 anni con il 26,8%, che sommata a quella 19-24 anni raggiunge il 47% delle visite.

Quest’anno la velocità di consultazione del sito salonelibro.it, curato per la parte tecnica da Risolviamo, è migliorata del 34% e ha visto oltre 190 mila visitatori da 100 nazioni d’ogni parte del mondo, fra cui Cina, Brasile, Australia, Nigeria, India, Giappone, Singapore, Vietnam, Sudafrica, Thailandia e molti Paesi di cultura araba e islamica (Algeria, Tunisia, Marocco, Egitto, Sudan, Emirati Arabi Uniti, Libano, Iran, Palestina, Pakistan, Qatar…). In totale sono state 1 milione 100 mila le pagine visitate: in particolare quelle della sezione dedicata agli espositori che ha avuto un incremento del 12%.

Tra le circa 100 news multimediali - realizzate con il supporto degli allievi del Master in Giornalismo «Giorgio Bocca» dell’Università di Torino - le più apprezzate riguardano il grande ospite internazionale Daniel Pennac e la band The Kolors, protagonista di una specifica gallery per i fan, oltre a quelle sul Salone Off. Il 70% degli utenti ha utilizzato smartphone e tablet (63% per il primo e 7% per il secondo) per navigare sul sito in versione mobile, che ha ottenuto ogni giorno più del doppio delle visite rispetto a quella desktop.

 

Torino, la città del libro

Torino la città del Libro

Fondazione Circolo dei lettori

Fondazione Circolo dei lettori

Regione Piemonte

Regione Piemonte

Città di Torino

Città di Torino

Compagnia di San Paolo

Compagnia di San Paolo

Fondazione CRT

Fondazione CRT

MIBAC

MIBAC

Centro per il libro e la lettura

Centro per il libro e la lettura

Associazione delle fondazioni di origine bancaria del Piemonte

Fondazioni bancarie Piemonte

ITA

ITA

Fondazione Sicilia

Fondazione Sicilia

Fondazione con il sud

Fondazione con il sud

salone internazionale del libro torino

Salone Libro s.r.l. - p.iva/c.f. 12057500014 - Via Santa Teresa, 19 - 10121 Torino - Telefono +39 011 19700801