Salone Internazionale del Libro di Torino 2019

Adotta uno Scrittore 2019

Adotta uno scrittore

30 autori, 19 scuole, 1 sede universitaria e 10 carceri di tutta Italia. Questi sono i numeri di Adotta uno scrittore, firmato dal Salone del Libro e sostenuto da Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte.

Per la diciassettesima volta, il progetto offre a studenti e studentesse l’opportunità di confrontarsi direttamente con autori e autrici per esplorare l’affascinante universo della produzione letteraria. Coinvolge in modo capillare tutto il territorio piemontese e scuole di ogni ordine e grado, ma anche rafforza la sua presenza in uno dei luoghi in cui è forse più difficile fare scuola: le carceri.

Grazie alla collaborazione con il Cesp (Centro studi scuola pubblica – Rete nazionale delle scuole ristrette), che al Salone tiene il suo convegno nazionale, aumenta il numero degli istituti coinvolti. Inoltre, Adotta uno scrittore esce dai confini regionali e diventa progetto nazionale, collaborando con la Fondazione con il Sud e attivando adozioni nelle Case Circondariali di Napoli, Cagliari, Palermo e Potenza.

Tra i trenta scrittori, giornalisti, intellettuali adottati quest’anno Ezio Mauro, Lidia Ravera, Cristiano Cavina, Mario Calabresi, Andrea Pomella, Marina Mander e Ascanio Celestini.

Per prenotazioni e info

Torino, la città del libro

Torino la città del Libro

Fondazione Circolo dei lettori

Fondazione Circolo dei lettori

Regione Piemonte

Regione Piemonte

Città di Torino

Città di Torino

Compagnia di San Paolo

Compagnia di San Paolo

Fondazione CRT

Fondazione CRT

MIBAC

MIBAC

Centro per il libro e la lettura

Centro per il libro e la lettura

Associazione delle fondazioni di origine bancaria del Piemonte

Fondazioni bancarie Piemonte

ITA

ITA

Fondazione Sicilia

Fondazione Sicilia

Fondazione con il sud

Fondazione con il sud

salone internazionale del libro torino

Salone Libro s.r.l. - p.iva/c.f. 12057500014 - Via Santa Teresa, 19 - 10121 Torino - Telefono +39 011 19700801