La storia di una trota che voleva conoscere il mondo! Fiorina, una giovane trota cresciuta al riparo nel suo villaggio di trote salterine, sente la necessità di compiere un viaggio alla scoperta di cosa c'è fuori dalla sicurezza delle acque in cui vive. Incontrerà ostacoli, conoscerà nuovi animali, imparerà a cavarsela da sola e a mettere alla prova tutte le sue capacità per superare le difficoltà, ma verrà ripagata dalla inebriante sensazione di libertà e di indipendenza che la renderà forte e saggia. Una favola dedicata alle ricche e splendide acque del territorio reatino, magistralmente illustrata e raccontata con delicatezza e grande passione.

Perchè consigliare questo libro per la Giornata Mondiale dell'Acqua? La scelta di parlare del nostro territorio attraverso una favola nasce dalla volontà di valorizzarne i pregi e le potenzialità, soprattutto quelle legate alle risorse delle acque e della sua fauna. Ci siamo divertite, perciò, a giocare con uno dei pesci più famosi del fiume Velino e che tutti conoscono, la trota che, grazie al suo viaggio della crescita, attraversa i luoghi più belli della città e dà modo a chi ci vive di riconoscerli e a chi non è mai stato qui di rimanerne incuriosito.

Lacqua e gli SDGs 14