Erin Pike vive con la mamma e il cane Archie vicino a un villaggio di pescatori. Desidera tanto uscire in mare, ma è troppo pericoloso per via…della la leggenda della Roccia Nera! Questo scoglio enorme si sposta continuamente e distrugge qualsiasi nave gli passi accanto. Erin però non ha paura e un giorno si nasconde nel peschereccio della mamma. Una fitta nebbia cala bruscamente e, quando la barca vira improvvisamente, Erin viene sbalzata fuori e cade in mare. È proprio allora che scopre quel che nessuno aveva capito: Roccia Nera è un gigante gentile, casa accogliente di mille pesci e alghe colorate. Erin decide allora di fare di tutto per salvarla dagli adulti che hanno deciso di distruggerla per sempre.

Perchè consigliare questo libro per la Giornata Mondiale dell'Acqua?

Una fiaba moderna e avventurosa sul legame straordinario che possiamo riscoprire con la natura che ci circonda.

Lacqua e gli SDGs 14