Contenuta all’interno delle Metamorfosi c’è la favola di Amore e Psiche, la più lunga inserzione di tutto il romanzo che viene presentata in questa occasione a sé stante con una nuova traduzione. Psiche è la più giovane delle tre figlie di un re e una regina di un regno fantastico, la cui bellezza suscita la gelosia di Venere. Ella decide di punire la fanciulla facendosi aiutare da suo figlio, Amore, che però se ne innamora perdutamente e decide al contrario di tenerla nascosta e al sicuro. Naturalmente le disavventure di Amore e Psiche non finiscono qui. Un’immersione nella mitologia classica con una favola tenera e avventurosa.

Perché è il libro adatto a questo tema?

Come non si può amare questa splendida storia d'amore? Bisogna leggerla almeno una volta nella vita!