Ludovico Paravicini è decisamente prevenuto in fatto di donne. L’epilogo del suo grande amore è stato infatti davvero infelice. In una parola: divorzio. Ma all’improvviso Ginevra ricompare e sembra determinata a fargli cambiare idea. A volte capita che le persone che si pensa di conoscere meglio riservino delle sorprese assolutamente imprevedibili. E non è detto che queste sorprese siano negative.

Perché è il libro adatto a questo tema?

Questo romanzo offre molti spunti sulla questione delle seconde possibilità. Ludovico e Ginevra nel corso del loro matrimonio si sono feriti così tanto da arrivare a divorziare. Eppure la pandemia, che ci ha costretti a stare chiusi a casa, ha messo in discussione le loro certezze fino a farli rincontrare...