Uno stercorario intraprende un’avventura sognando di condurre una vita migliore. Si uniscono a lui una formichina indisciplinata e un ragno che soffre la solitudine. I tre incontrano amici e pericoli, fino a trovare una saggia coccinella che dà consigli per essere felici. Un divertente viaggio per parlare dell’accettazione di sé, dell’amicizie, delle radici, delle inclinazioni, della necessità di guardarsi da chi vuole apparire ciò che non è.

Perché è il libro giusto da leggere in vacanza? Dario lo stercorario, la formica Selvaggia Ribellina e il ragno Sputacchio Letele sono insoddisfatti delle vite che conducono. Per questo, in una bella giornata di sole, decidono di andare alla ricerca di qualcosa di che li renda felici e appagati.