Un gruppo di amici appassionati di letture da brivido si imbatte in un vero e proprio mistero: c’è un fantasma che si aggira nel castello diroccato in mezzo alla campagna. È Simeone, il fedele servitore di un’antica famiglia nobile morto per difendere la fortezza dai briganti. I ragazzi hanno saputo di lui da Cesarina, l’anziana vicina che ama raccontare storie. I quattro organizzano così una spedizione per verificare di persona. Ma il pericolo è dietro l’angolo.

Perché è il libro giusto da leggere in vacanza?

Una lettura avventurosa e divertente per gli amanti dei libri gialli e horror. Una storia che suggerisce anche tante altre letture a tema sulle quali i protagonisti si interrogano a vicenda per sapere chi è più preparato. La lettura ideale estiva e avvincente da leggere tutta d'un fiato, rendendo piacevole un'attività che - purtroppo - spesso viene considerata noiosa dai ragazzini.