Il romanzo analizza a fondo personaggi chiamati in causa (il ragazzino bullizzato e le sue fatiche personali; il bullo e il suo atteggiamento aggressivo; i genitori del bullizzato con le loro paure e incertezze; i professori e la loro decisione di non assecondare gli atteggiamenti violenti) e li rende vicini al lettore, perché capisca a fondo tutti i possibili risvolti e le sofferenze che un atto di bullismo porta con sé.

Perché è il libro giusto da leggere in vacanza?

Sul tema del bullismo. Adatto a insegnanti per discuterne con i ragazzi

Lacqua e gli SDGs 16