Alf, Katinka e Robbie sono i tre fratelli Bukowski, di dieci, otto e sette anni. Un giorno, in piscina, salvano un bambino caduto in acqua e come premio ricevono l’ingresso gratuito nella piscina scoperta per tutta la stagione estiva.
Comincia così una lunga estate in quel particolare microcosmo che è la piscina. Tra giochi, sorprese e piccole disavventure, le giornate sono scandite da una piacevole routine, ma non sono mai uguali o monotone.

Perché è il libro giusto da leggere in vacanza?

Per ritrovare – soprattutto oggi – la sensazione di quelle estati belle e infinite di quando si è piccoli.