Carlotta è una ragazza come le altre. Anche se, in realtà, spesso le capitano bizzarre disavventure... in particolare da quando la mamma le ha regalato uno strano flauto indiano. Da allora è andato tutto storto: sulla lavagna della sua classe qualcuno ha scritto delle frasi imbarazzanti sul suo conto e a tavola, al posto del suo piatto preferito, sono comparsi dei disgustosi cavoletti di Bruxelles! Come se non bastasse, Carlotta ha un altro problema da risolvere: ha deciso che deve avere un animaletto domestico, costi quel che costi! E ha già un’idea di come procurarsene uno... sempre che quel disgraziato flauto non decida di interferire con i suoi piani!

Perché è il libro giusto da leggere in vacanza?

Con ironia, saggezza e tanta fantasia, Carlotta affronta una disavventura dopo l’altra, in una narrazione dallo stile agile e divertente, opera di Alice Pantermüller, accompagnata dalle spiritose illustrazioni di Daniela Kohl.

Lacqua e gli SDGs 05