Una gita turistica al mare con il papà si trasforma in una caccia inaspettata per la piccola protagonista Olga, che dovrà ingegnarsi non poco per recuperare l’amato cagnolino Olaf. C'è molta avventura in questo racconto della quotidianità infantile, vissuta fra “improbabili” animali da spiaggia, continui cambi di scena e coinvolgenti inquadrature.