La struttura narrativa di Tad è ben solida e propone una storia dall’andamento classico che si focalizza sull’eterna lotta tra il bene e il male. Il protagonista poi è un personaggio femminile, capace, come nella miglior tradizione fiabesca, di affrontare con coraggio un orco divoratore.