È DISPONIBILE L'INTERVENTO DI PAOLO RUMIZ TRASMESSO IN DIRETTA SU SALONELIBRO.IT


La prigionia libera la mente, la costrizione in un perimetro orizzontale innesca la ricerca di strade nuove, verticali. Si esplorano nuovi e affascinanti territori, visioni nuove di ciò che è essenziale e di ciò che è superfluo. Occorre prendere una decisione: non tornare mai più alla vita di prima.

IN COLLABORAZIONE CON FELTRINELLI