SORRISE E NON SORRISE. CONDUSSI NELL'ASCESA
LA BICICLETTA ACCESA D'UN GRAN MAZZO DI ROSE.

Le due strade, Torino, Alle soglie (la poesia del «cuore monello giocondo che ride pur anco nel pianto») e tre poesie d’argomento amoroso: L’assenza, Cocotte e Un rimorso dalla voce di Isabella Ragonese.

Eugenio Montale ha definito una volta Gozzano «poeta in pantofole» per la sua l’apparente sciatteria, ma è stato uno dei più importanti poeti del Novecento italiano.

A tessere le fila tra una poesia e l’altra, l’italianista Chiara Fenoglio.

Isabella Ragonese è nata a Palermo nel 1981. È attrice, regista teatrale e drammaturga. Ha recitato al cinema in lungometraggi di, tra gli altri, Virzì, Luchetti, Muccino e Mazzacurati. In televisione, tra le altre cose, è Marina nella serie dedicata al personaggio di Rocco Schiavone. 

(La lettura è stata registrata al Salone del Libro del 2016).