Martino Gozzi è nato a Ferrara nel 1981. Nel 2002 vince la borsa di studio del Mondrian Kilroy Fund e nel 2004 pubblica il suo primo romanzo, Una volta Mia (peQuod). Ha tradotto, per varie case editrici, diversi autori inglesi e statunitensi, tra cui Marlon Brando, Keith Richards e Steve Earle. Con Feltrinelli ha pubblicato Giovani promesse (2009) e Mille volte mi ha portato sulle spalle (2013) e ha tradotto Life (con Andrea Marti e Marina Petrillo; 2012) di Keith Richards. Lavora alla Scuola Holden di Torino.

Maestri di classici nasce dalla collaborazione fra Salone del Libro e Scuola Holden. È la versione in streaming di Holden Classics: il suo obiettivo è riuscire ad addomesticare alcuni mostri sacri della letteratura con l’aiuto di autori e insegnanti della Holden.
Le videolezioni sono disponibili qui, sul sito del Salone, e su quello della Scuola Holden.