Menu
  • TORINO // LINGOTTO FIERE // 09 - 13 MAGGIO 2019
    MANIFESTO | iconografie dell’Indipendenza
    Salone OFF
    Giovedì 02 Maggio,
    ore 09:00
    Torino

    Dal 2 al 16 maggio 2019


    La Città di Torino è teatro di una grande mostra sotto forma di affissione pubblica, dal titolo MANIFESTO | iconografie dell’Indipendenza, frutto della collaborazione tra NESXT e Mercato Centrale Torino, rispettivamente ideatori e produttori del progetto.

    La mostra, che parte da un progetto avviato nel 2018 da Spazio Y (Roma), è il risultato di una call rivolta agli spazi di produzione artistica indipendente, invitati a mandare il proprio “manifesto dell’indipendenza”, con l’obiettivo di stimolare una riflessione corale su che cosa significhi “essere indipendenti” oggi.

    I 59 manifesti selezionati diventano altrettante opere d’arte affisse nel circuito pubblicitario cittadino, trasformando la città stessa in un museo a cielo aperto che fa combaciare il luogo dell’arte con quello della quotidianità.

    Una selezione di manifesti viene inoltre ospitata nel Salone del Libro creando un’unica mappatura della città che diventa luogo di riflessione trasversale sul concetto di indipendenza. Il progetto proseguirà anche a Mercato Centrale Torino per arrivare in autunno al MACRO di Roma.


    Sfoglia il programma

    copertina programma 2019

    Percorsi

    Spagnolo lingua ospite

    Scrittori, libri e culture di una lingua mondo

    Scrittori dal mondo

    Voci da altre letterature, altre culture

    Bookstock Village

    Il luogo per una nuova generazione di lettori

    Il prossimo passo

    Un passo in più verso una nuova quotidianità sostenibile

    Festa mobile

    Letture e lezioni per promuovere il piacere di leggere

    L'età ibrida

    Le scienze in un mondo in trasformazione

    Solo noi stesse

    Racconti di donne e sulle donne

    Il tempo ritrovato

    Cosa resta oggi del passato

    Questo è un uomo

    Sofferenze e ingiustizie, tra memoria e attualità

    Le lingue in cui viviamo

    Scrivere bene, parlare bene: l'importanza della forma

    Anime Arabe

    Uno sguardo sull'altra sponda del Mediterraneo

    Book to Screen

    Dal libro al video e ritorno

    Mondi immaginari

    Un omaggio alle forme del fantastico

    Europa anno zero

    Nell'anno delle elezioni, il nostro continente

    Democrazia allo specchio

    Il popolo e l'esercizio del potere

    Pop Cult

    Chi lascia un segno nell'immaginario

    Giallonoir

    Il racconto della realtà attraverso le sue ombre

    Il mondo a figure

    Fumetti, graphic novel, fotografia, arte

    Paesaggio italiano

    Una scelta dall'ultima stagione letteraria

    Racconti di sport

    L'epica delle vittorie e delle sconfitte

    Il mondo, ma che razza di gioco è?

    I temi del Salone raccontati ai ragazzi

    S.A.G.A.

    Lo spazio per gli adolescenti e i giovani adulti

    Educare alla lettura

    Insegnare il piacere di leggere: corso per docenti e bibliotecari

    Piccoli lettori

    Al Salone con i tuoi genitori

    Mestieri del libro

    Editori, librai, bibliotecari e tutte le professioni dell'editoria

    L'AutoreInvisibile

    Segreti e consigli per traduttori

    Libreria della poesia

    La più nobile delle forme di scrittura

    Marche regione ospite

    Scrittori e storie dalla regione plurale

    Proposte degli espositori

    Nuove uscite e autori di catalogo

    Spazio Piemonte

    Libri e storie della regione che ospita il Salone

    Spazio Torino

    La città del Salone, nel Salone

    LA NEWSLETTER DEL SALONE DEL LIBRO

    * campi obbligatori

    Io sottoscritto acconsento al trattamento dei miei dati esclusivamente per fini informativi da parte del Salone Internazionale del Libro di Torino. Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016 il Salone Internazionale del Libro di Torino procederà al trattamento dei dati personali forniti nel rispetto della normativa in materia di tutela del trattamento dei dati personali e nel rispetto degli obblighi e delle garanzie delle norme di legge. All'interno della nostra organizzazione i dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente autorizzati e istruiti. Il Salone Internazionale del Libro di Torino potrà contattari tramite questa modalità:

    In qualsiasi momento sarà possibile esercitare i diritti previsti dal Regolamento UE compreso quello di proporre reclamo all’Autorità Garante. Per esercitare i diritti previsti dal Regolamento UE (art. 15 Diritto di accesso; art.16 Rettifica; art. 17 Cancellazione) sarà necessario scrivere a privacy@salonelibro.it. Sarà inoltre possibile cancellare la propria iscrizione alla newsletter o cambiare le impostazioni in totale autonomia tramite gli appositi link al fondo di ogni newsletter inviata.

    We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.