I libri del Natale

Percorso bibliografico realizzato con le proposte degli editori del Salone.

Il Primato del Cioccolato di Modica

 

Il volume descrive la storia del Cioccolato di Modica, dalla sua nascita all’ottenimento della denominazione geografica protetta - primo e unico cioccolato europeo a ricevere l’importante riconoscimento IGP - fino al "passaporto digitale", realizzato dal Poligrafico e Zecca dello Stato a tutela del marchio contro ogni tentativo di contraffazione. Attraverso documenti, immagini, testimonianze, il racconto della storia di questo vero e proprio "oro nero" siciliano traccia un percorso tra cultura e tradizioni, legate al territorio di Sicilia ma anche a quello italiano in genere. L’autrice Grazie Dormiente è la voce narrante di questo viaggio appassionante: dal ritrovamento del primo documento, nel Fondo Grimaldi dell’Archivio di Stato di Ragusa, sezione Modica, che data al 1746 la nascita del particolare metodo di lavorazione del cioccolato modicano, fino alle Americhe per tornare di nuovo in Italia, nella stessa Modica. Il racconto prosegue con la descrizione dei luoghi del cioccolato, quelli della sua lavorazione e della sua diffusione, in primo luogo i caffè che lo hanno reso celebre presso le antiche famiglie del posto fino alla sua larghissima diffusione nei tempi attuali. All’interno del volume la presentazione del Direttore Generale del Consorzio Cioccolato di Modica, Nino Scivoletto e gli interventi, tra gli altri, del Sen. Stefano Patuanelli, Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali e del Prof. Giorgio Calabrese, Medico-nutrizionista e Presidente del Comitato nazionale della Sicurezza Alimentare.

Perché consigliare questo libro per Natale?

Il cioccolato per storia, cultura e tradizione rappresenta un ingrediente fondamentale per il nostro Natale. Il volume contribuisce a valorizzare il patrimonio gastronomico del territorio, nella fattispecie la Sicilia.