I libri del Natale

Percorso bibliografico realizzato con le proposte degli editori del Salone.

Inventario di alcune cose perdute

 

"Inventario di alcune cose perdute" ha vinto il Premio Strega Europeo 2020. È una raccolta di dodici storie, ciascuna dedicata a una cosa che non c’è più: narrazioni sospese in un delicato equilibrio tra presenza e assenza, introdotte ogni volta da una preziosa immagine stampata nero su nero. L’isola Tuanaki, la Tigre del Caspio, un Unicorno, le pagine perdute dei carmi amorosi di Saffo.

Perché consigliare questo libro per Natale?

Perché è un oggetto di grande bellezza, un libro che stupisce grazie a storie appassionanti e alle illustrazioni dedicate stampate su carta di pregio. Una perla da tenere in biblioteca per risvegliare la curiosità e il desiderio di scoperta.