Cerca

Le precedenti edizioni

Volume II - L'isola di Arturo di Elsa Morante

Per la seconda edizione del progetto è stata scelta L’Isola di Arturo di Elsa Morante, secondo volume dopo La peste di Albert Camus della collana “La biblioteca del Salone”. Elsa Morante, prima donna a vincere il Premio Strega nel 1957, con il suo romanzo costruisce un fitto dialogo tra l’uomo e il paesaggio e indaga le relazioni, la scoperta dell’amore e le   difficoltà di crescere.

MORANTE_copertina-1.jpg

Il Salone del Libro, inoltre, ha messo a disposizione delle classi materiali di approfondimento, una video-lezione, 6 podcast e un ciclo di appuntamenti in presenza nelle nelle sedi delle Gallerie d’Italia, i musei di Intesa Sanpaolo a Milano, Napoli, Vicenza e prossimamente Torino.

Gli autori e le autrici che hanno aderito al progetto sono: Angela Bubba, Giulia Caminito, Giuliana Zagra, Antonella Lattanzi, Vittorio Lingiardi, Valeria Parrella e Telmo Pievani.

 

 

 

 

 

 

 

 

Volume I - La Peste di Albert Camus

Per la prima edizione del progetto è stato scelto il romanzo di Albert Camus, La Peste, che inaugura la collana del Salone del Libro "La Biblioteca del Salone": un romanzo quanto mai attuale, capace ancora oggi di sfidarci e indicarci direzioni possibili.

L’edizione speciale ha una veste grafica studiata ad hoc da uno dei più noti art director editoriali italiani, Riccardo Falcinelli; un’introduzione affidata ad Alessandro Piperno, tra i più importanti scrittori italiani nonché celebre francesista; e una nota del direttore editoriale del Salone, Nicola Lagioia. La traduzione è a cura di Yasmina Melaouah, docente universitaria e traduttrice premiata.

 CAMUS PROVA

 L’edizione speciale de La Peste di Albert Camus è stata realizzata in  collaborazione con Bompiani e    con il sostegno dell’Associazione delle  Fondazioni di origine bancaria del Piemonte