14 ottobre, Ore 14:15-15:15

Scrivo, dunque sono

A partire da Un dettaglio minore di Adania Shibli (La nave di Teseo) e Il libro della scomparsa di Ibtisam Azem (hopefulmonster)

Sala Internazionale, PAD 1

Nell’intreccio tra finzione e cronaca, tra verosimile e realtà, due esponenti della nuova letteratura palestinese ricostruiscono la propria storia, e la geografia umana e culturale di una terra. La lingua letteraria diventa strumento potente della scrittura di Adania Shibli e di Ibtisam Azem per riunire il passato e il presente, i dettagli e le voci di una storia spesso invisibile.

 

Con la proiezione di un intervento di Ibtisam Azem.

Parte di