20 maggio, Ore 15:00-16:00

Reading al buio

Sala Lisbona, CENTRO CONGRESSI
In collaborazione con
AIE - Associazione Italiana Editori, Aldus Up e Fondazione LIA

Il Reading al buio è un’esperienza altamente partecipativa in cui gli scrittori si alternano nella lettura della propria opera a lettori non vedenti o ipovedenti. Attraverso l’assenza di luce, il Reading al buio annulla qualsiasi distinzione tra chi legge con gli occhi, con le mani o con le orecchie. Un e-book accessibile può essere letto ingrandendo i caratteri, utilizzando il display braille o la sintesi vocale, permettendo alle parole di prendere forma nell’oscurità. Le parole lette, toccate, ascoltate diventano il mezzo per stabilire nuove relazioni, per sperimentare nuove forme di apprendimento, per esprimere la propria identità e approfondire la scoperta dell’altro. Il Reading al buio accende i sensi e l'immaginazione. Leggere storie significa, infatti, immaginarle. E in questo, tutti i lettori sono ugualmente diversi. 

Durante il Reading, Marco Peano, scrittore ed editore, ed Elisabetta Barsotti, leggeranno alcuni passi tratti dall’ultimo libro dell’autore, "Morsi", edito Bompiani.